REGOLAMENTO SETTORE TECNICO

 REGOLAMENTO 

 SETTORE TECNICO IDF

 

1. NATURA

1.1 Il settore tecnico IDF (STI) è costituito da preposti nominati dalla ITALIAN DANCE FEDERATION, essi sono appartenenti all'ente di Categoria professionistico IMWD (italian Masters of World Dance) con cui La stessa IDF ha protocollato un rapporto di sostegno Tecnico Reciproco senza finalità di lucro. 

Nel 90% dei casi, salvo eccezione, Le commisioni Tecniche IMWD vengono nominate totalmente da IDF, in rispetto dei protocolli d'intesa che ne legano le Due entità IMWD ( Settore Professionistico) & IDF ( Settore non professinisti ed Organizzazione Eventi e Competizioni). 

1.2 Il Settore Tecnico si suddivide in Commissioni Tecniche delle Diverse Discipline inserite nei Regolamenti Competizioni IDF. 

1.3  Le Commissioni Sono Autonome e le loro proposte non sono addette all'avallo del C.R.N., ma solo dell'approvazione del "Presidente"  IDF. 

 

2. FUNZIONI 

2.1 Il Settore Tecnico ( Le commissioni) ha il compito di Elaborare e proporre i criteri per l'inquadramento e l'aggiornamento dei Regolamenti IDF, Valutare l'evoluzione tecnica di ogni disciplina e proporre il materiale didattico.  

 

3. ORGANI

3.1  il STI realizza le proprie finalità mediante i propri organi preposti e nominati :

Le Commissioni Tecniche Nazionali 

 

4. Le Commissioni Tecniche  

4.1 Le Commissioni Tecniche Nazionali sono nominate ogni 12 Mesi dalla ITALIAN DANCE FEDERATION  in seno al suo Legale Rappresentante in collaborazione e con avallo della IMWD, Le Prime Nomine Delle Commissioni Tecniche verranno effettuate il 2 Maggio 2017, ed eccezionalmente verranno poi rinominate il 1° Settembre 2018 per poi decorrere naturalmente fino al 1° settembre 2019 e cosi per i successi 12 mesi. 

4.2 Le Commissioni sono composte da un numero minimo di 3 elementi ad un massimo di 9 preposti nominati in modo proporzionale per diffusione e attività della disciplina stessa. 

E' possibile nominare un Coordinatore delle singole commissioni. 

4.3 In qualunque momento ogni singolo preposto nominato può essere deposto in base alla sua non volontà di collaborazione e di assenza dalle riunioni della commissione.  

4.4 qualunque preposto nominato nelle commissioni non puo essere nominato in altri ruoli all'interno di IDF. 

4.5 I congressi di Aggiornamento Per i Professionisti sono Convocati Prettamente da IMWD (come da protocollo, dai suoi coordinatori Tecnici NAzionali su parere favorevole del CDP IMWD) ove I preposti nominati da idf ne sono invitati. 

 

 

 CASALNUOVO DI NAPOLI (NA) 

1° FEBBRAIO 2017

 

 

 

 

News

Collaborazioni